wifi4eu

WiFi4EU

wifi4eu

Manca poco all’apertura del portale per l’invio della domanda per il buono WiFi4EU: l’iniziativa UE per finanziare la realizzazione di dispositivi WiFi gratuiti negli spazi pubblici di oltre 6000 comuni.

A partire da Marzo 2018, sarà attivo sul sito della Commissione Europea il portale web per la registrazione del proprio Comune al programma WiFi4EU.  

Approvato il 20 Settembre 2017, il programma WiFi4EU ha come obiettivo quello di incoraggiare i comuni a dotare i propri spazi pubblici di dispositivi wi-fi all’avanguardia con il sostegno di un voucher di valore fino a 15.000 euro.

A beneficiare del progetto WiFi4EU saranno soprattutto cittadini e turisti in quanto sarà possibile accedere gratuitamente a connessioni Wi-Fi in luoghi pubblici come parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche e strutture sanitarie.
Per l’iniziativa sono stati stanziati 120 milioni di euro al fine di sostenere tra i 6000 e gli 8000 comuni, con un buono di importo variabile fino ad un massimo di 15.000€ per ogni comune con l’intento di coprire le spese di acquisto delle attrezzature e i costi di installazione degli hotspot Wi-Fi mentre saranno a carico dei Comuni i costi per la connettività e per il funzionamento e la manutenzione delle apparecchiature per almeno 3 anni.

Vuoi il sostegno di un Partner tecnologico per partecipare al progetto WiFi4EU e rendere SMART la tua città?

Partecipare al programma WiFi4EU è facile, ma richiede tempismo!
Sono previsti due step, ovvero:
– REGISTRAZIONE del comune al portale web tramite account EU Login;
– invio della domanda a partire dalla pubblicazione dell’invito.

I comuni saranno selezionati in base alla data e all’ora della presentazione della domanda. Non farà dunque fede l’ordine di registrazione al portale.
N.B. Il portale web per la registrazione sarà aperto a Marzo 2018 e resterà attivo per 6-8 settimane.

In Epsilon possiamo mettere a disposizione della tua Municipalità Comunale le nostre competenze al fine affiancarti in tutte le fasi del progetto, offrendo una soluzione completa, dalla consulenza alla messa in esercizio:

  • consulenza alla presentazione della richiesta di bonus,
  • realizzazione del progetto per la realizzazione dell’infrastruttura di rete WiFi,
  • fornitura dell’infrastruttura di rete WiFi,
  • dotazione di una bacheca digitale on-line per la condivisione di contenuti multimediali per una comunicazione veloce con cittadini e turisti.

Una volta ottenuto il buono di 15.000€, i comuni dovranno definire il proprio progetto e portare a termine la sua realizzazione entro il termine di 18 mesi dall’assegnazione del buono.

wifi4eu