RICERCA E SVILUPPO

Investire in Ricerca e Sviluppo significa puntare verso un miglioramento continuo ed in crescendo.

L’innovazione è motore fondamentale della crescita e del progresso, ed è attraverso l’innovazione che si trasforma il potenziale delle tecnologie informatiche, in opportunità per le aziende. Dal 2011 in Epsilon siamo impegnati in diversi progetti europei nell’ambito del 7^ programma quadro con prestigiosi partner aziendali ed importanti Università e centri di ricerca (Technische Universität Dresden, University of Neuchâtel, CINI, Fraunhofer-SIT).

Gli ambiti di ricerca dei progetti sono: Cloud Platform as a Services, Real time processing of massive data flow, Management of Security Information and events in Service Infrastructures, Cloud infrastructures and enterprise services for content-based routing, complex event processing, dependability and data privacy.

Il progetto SERECA ha lo scopo di eliminare gli ostacoli tecnici per garantire il cloud computing, e quindi favorire una maggiore adozione di soluzioni economiche e cloud innovativi in Europa. Si propone di sviluppare “enclave” protette, una nuova tecnica che sfrutta CPU hardware per implementazioni cloud, che abilita le applicazioni per garantire la propria sicurezza senza affidarsi a operatori cloud pubblici. Inoltre supporta la localizzazione dei dati, regolamentare compatibili, consentendo alle applicazioni di estendersi in modo sicuro su più data center sul cloud.

MeeTeach è un progetto europeo, finanziato in parte dall’Unione europea nell’ambito del programma Eurostars di EUREKA. L’obiettivo del progetto MeeTeach è quello di sviluppare una piattaforma innovativa di video-conferenza e di collaborazione basato sugli attuali standard di comunicazione emergenti.
Il progetto è realizzato con la collaborazione di Exodus, partner industriale greco.

Scalable Autonomic Streaming Middleware for Real-time Processing of Massive Data Flows.

Progetto finanziato dalla comunità europea nell’ ambito del 7° programma quadro. Partecipanti: Universidad Politecnica de Madrid (Coordinator), TU Dresden, Foundation for Research and Technology-Hellas, Telefonica Soluciones SA, Exodus, Epsilon. Principali attività della Epsilon: Definizione specifiche; realizzazione del prototipo

L’obiettivo principale di Massif (finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro dell’ Unione Europea) è quello di compiere un significativo passo in avanti nel settore della gestione della sicurezza delle informazioni e degli eventi (Security Information and Event Management) attraverso lo sviluppo di una piattaforma innovativa che sia al servizio di infrastrutture SIEM di nuova concezione, supportando funzionalità innovative quali la gestione degli eventi che sia intelligente, scalabile, multi-livello, multi-dominio e predittiva.

SRT-15 è un progetto collaborativo, finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro dell’ Unione Europea, il cui obiettivo è colmare il divario tra le infrastrutture di cloud ed i servizi enterprise con la costruzione di una piattaforma di servizi distribuiti.

A tal fine SRT-15 si basa su quattro tecnologie chiave abilitanti: content-based routing, elaborazione di eventi complessi, affidabilità e riservatezza dei dati.